Chi siamo

La Società OLEARIA AIPO PUGLIA, nelle qualità di Organizzazione di produttori, ha come scopo principale la commercializzazione della produzione olivicola ed olearia dei propri aderenti. In particolare, con riferimento ai requisiti, alle finalità istituzionali ed agli interessi dei soci, la Cooperativa si propone di:

1) assicurare la programmazione della produzione e l’adeguamento della stessa alla domanda, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo;
2) concentrare l’offerta e commercializzare direttamente la produzione degli associati;
3) ridurre i costi di produzione e stabilizzare i prezzi alla produzione;
4) partecipare alla gestione delle crisi di mercato;
5) promuovere pratiche colturali e tecniche di produzione rispettose dell’ambiente e del benessere degli animali, allo scopo di migliorare la qualità delle produzioni e l’igiene degli alimenti, di tutela re la qualità delle acque, dei suoli e del paesaggio e di favorire la biodiversità, nonché pianificare azioni collettive mirate alla produzione, gestione e consumo di bioenergia alternativa;
6) adottare, per conto dei soci, processi di rintracciabilità dei prodotti dei soci (olive da tavola e da olio) anche ai fini dell’assolvimento degli obblighi, di cui al Regolamento CE n.178/2002;
7) assicurare la trasparenza e la regolarità dei rapporti economici con gli associati nella determinazione dei prezzi di vendita dei prodotti (olio ed olive da tavola);
8) realizzare iniziative relative alla logistica ed adottare tecnologie innovative per promuovere, favorire ed incrementare il razionale ed economico impiego dei mezzi e dei sistemi di coltura e di organizzazione aziendale più progreita, allo scopo di migliorare la produzione agricola dei soci;
9) ottimizzare la commercializzazione dei prodotti dei soci, mediante eventuali conferimenti diretti dell’olio in strutture di stoccaggio realizzate e/o acquisite e comunque poste a disposizione dei soci;
10) favorire l’accesso a nuovi mercati, anche attraverso l’apertura di sedi o uffici commerciali;
11) contribuire alla realizzazione di una disciplina unitaria della produzione, trasformazione, lavorazione e commercializzazione nel settore “olivicolo ed oleario” per soddisfare le esigenze di elevazione del progresso tecnico, economico e sociale dei propri soci, per il rafforzamento delle loro capacità contrattuali nel mercato e per la crescita professionale dei soci;
12) svolgere, in conformità alle vigenti norme, attività e servizi, anche a favore di soci produttori olivicoli diretti ed indiretti non interessati all’attività di commercializzazione della OP, bensì ai servizi e per i quali la OP potrà istituire al suo interno apposita “sezione/categoria” con autonoma gestione contabile.